Cultivar

“MORAIOLO”
La cultivar che caratterizza gran parte della regione Umbria, e in particolar modo l’85 % del territorio spellano è il “MORAIOLO”. E’ una pianta che ben si addice al carattere degli umbri; piccola, ma forte e resistente; schiva ma che dà un olio da una forte personalità organolettica. Pianta caratterizzata da elevata rusticità che predilige gli ambienti collinari. La produttività è elevata e costante. Il contenuto in olio è poco elevato ed è molto apprezzato per caratteristico sapore "fruttato" e per i contenuti in squalene e polifenoli.
ALBERO: VIGORIA: media - PORTAMENTO: tendenzialmente assurgente - CHIOMA: non molto espansa e mediamente folta
FRUTTO: COLORE ALLA RACCOLTA: nero violaceo - INVAIATURA: media e graduale - FORMA: ellissoidale breve o sferoidale - SIMMETRIA: leggermente asimmetrico - POSIZIONE DIAMETRO MAX: centrale o apicale - DIMENSIONE: media - APICE: arrotondato - BASE: arrotondata ed appiattita a livello della cavita' peduncolare -CAVITA' PEDUNCOLARE: circolare, piccola e mediamente profonda - EPICARPO: pruinoso punteggiato da numerose e piccole lenticelle

“LECCINO”
Pianta vigorosa e di facile adattamento ai diversi ambienti olivicoli. La produttività è elevata e costante. Il contenuto di olio è basso.
ALBERO: VIGORIA: elevata - PORTAMENTO: semipendulo - CHIOMA: espansa e folta -NOTE: i rami, spesso penduli, hanno cime risalenti ed internodi piuttosto corti.
FRUTTO: COLORE ALLA RACCOLTA: nero-violaceo - INVAIATURA: precoce e contemporanea - FORMA: ovoidale allungata o ellissoidale - SIMMETRIA: leggermente asimmetrico - POSIZIONE DIAMETRO MAX: centrale - DIMENSIONE: media - APICE: arrotondato - BASE: appiattita - CAVITA' PEDUNCOLARE: circolare, mediamente larga e profonda; - EPICARPO: pruinoso e cosparso di numerose lenticelle poco evidenti.

“FRANTOIO”
Varietà gentile con produttività elevata e costante è apprezzata anche per sue capacità di adattamento. Il contenuto in olio è medio. Questa cultivar è apprezzata per la produzione di oli particolarmente fruttati e stabili nel tempo.
ALBERO: VIGORIA: media - PORTAMENTO: semipendulo - CHIOMA: espansa e mediamente folta -NOTE: rami fruttiferi lunghi e sottili con cime risalenti
FRUTTO: COLORE ALLA RACCOLTA: verde, invaiato o nero - INVAIATURA: tardiva e graduale -FORMA: ovoidale allungata - SIMMETRIA: leggermente asimmetrico - POSIZIONE DIAMETRO MAX: spostato verso l'apice - DIMENSIONE: media - APICE: arrotondato - BASE: arrotondata, appiattita dove si inserisce il peduncolo - CAVITA' PEDUNCOLARE: circolare, piccola e superficiale - EPICARPO: punteggiato di piccole lenticelle e ricco di pruina 


Strada dell'Olio